Antivibranti : i supporti elastici APAMA e COMAF

Gli APAMA ed i COMAF sono supporti elastici antivibranti, impiegati qualora si richieda una buona stabilità ed un isolamento vibrazionale per le frequenze superiori a 20 Hz.

Entrambi i supporti sono costituiti da uno o due elementi vulcanizzati ad una piastra metallica superiore, la quale è provvista di bullone per l’ancoraggio alla macchina: la gomma lavora in compressione sotto l’effetto del peso della macchina e delle forze dinamiche verticali e lavora a taglio sotto l’azione di forze agenti nel piano orizzontale.

L’elastomero impiegato per i tipi standard è una mescola naturale di durezza Shore 60 IRH, mentre le parti metalliche sono in acciaio protetto mediante zincatura.

I COMAF si differenziano dagli APAMA unicamente per il fatto che l’elemento od i due elementi in gomma sono vulcanizzati anche ad una piastra metallica inferiore, provvista di fori per l’ancoraggio.

La scelta di un tipo o dell’altro dei suddetti supporti elastici dipende solo dal sistema di fissaggio: in particolare, si preferiscono i COMAF quando sono presenti forze dinamiche trasversali oppure quando il piano di appoggio è particolarmente liscio.

Per quanto riguarda il montaggio, l’ancoraggio alla macchina è effettuato mediante un bullone inserito nella piastra metallica superiore: i COMAF possono essere fissati alla struttura attraverso la piastra metallica inferiore; gli APAMA poggiano, invece, direttamente sulla struttura con l’elemento in gomma.

 

© FAIZANE' s.p.a.Via Monte Pasubio, 150 - 36010 Zanè(VI) - Italy - Tel. 39 0445 318318 - Fax 0445 318300 - E-mail:info@faizane.com - C.F. & P.IVA 00731010245 VI116-10474 Cap. Soc. Interamente Versato
© FAIZANE' s.p.a. - il presente sito e tutti i contenuti, fotografie e materiale di download riportati, sono di proprietà esclusiva di Faizane s.p.a e ne è vietata la riproduzione senza esplicito consenso.