LAST NEWS

Home » News
13 agosto 2018

Elastoflex E : le automobili si fanno più leggere con l’innovativo sistema schiuma di BASF

Il gigante chimico tedesco, BASF, ha riferito di aver sviluppato un'innovativa gamma di sistemi di schiuma PU che facilita la produzione di componenti interni automobilistici leggeri e leggeri, consentendo una notevole riduzione del peso del veicolo. Come da fonti, gli sviluppi in questa gamma di prodotti Elastoflex E hanno la capacità di risparmiare fino al 30% del peso della schiuma. In base alla geometria del componente, potrebbe raggiungere circa 120 g / L di densità di schiuma senza compromettere alcuna caratteristica distintiva. Se si vuole credere alle affermazioni dell'azienda, questo sistema potrebbe essere utilizzato per la produzione di componenti con un profilo fisico minuto (inferiore a 5 mm) e si tradurrebbe in elementi per porte e pannelli strumentali notevolmente sottili e leggeri, aprendo strade per esplorare nuove e innovative opzioni di progettazione. Marc Martin, esperto di interni automobilistici e divisione Performance Materials, ha spiegato che il nuovo sistema PU ridurrà significativamente il peso ed è progettato per integrare elementi di controllo o sensori al suo interno. Marc ha anche aggiunto che BASF è riuscita a ridurre ulteriormente i valori di emissione, semplificando allo stesso tempo l'integrazione dei laser per l'indebolimento degli airbag. In linea con questa nuova generazione di sistemi di schiuma, il più grande produttore di sostanze chimiche al mondo ha sviluppato anche un altro sistema di schiuma basato su materie prime rinnovabili, citare fonti attendibili. Questo sistema di schiuma soprannominato Elastoflex E 3496/102 elenca l'olio di ricino come materia prima rinnovabile che potrebbe essere utilizzata per fabbricare componenti complessi, sottili e leggeri con eccezionali capacità di adesione che consentono la sua adesione a un'ampia gamma di superfici. Per chi non lo sapesse, da diversi anni il gigante tedesco ha fornito schiume all'avanguardia in PU ai produttori che supportano gli OEM nella produzione di porte, braccioli e pannelli degli strumenti con rivestimento in schiuma per le loro automobili. Questa ultima innovazione è il risultato del continuo sforzo di espansione di BASF per far crescere il suo portafoglio di espansi PU globali da utilizzare nel settore automobilistico, gli esperti affermano.

LAST NEWS

16/10/2018

Borealis aprirà un nuovo impianto PDH su scala mondiale in Belgio

Borealis ha annunciato che sta investendo in un nuovo impianto di deidrogenazione di propano (PDH) su scala mondiale, dopo aver concluso con successo ...
15/10/2018

Copolimero rinforzato in fibra di vetro : Polyscope vince il premio 2018 SPE ACCE People’s Choice Award

Alla conferenza ed esposizione Automotive Composites (ACCE) un team composto da Polyscope Polymers, Renault, Webasto e AARK-Shapers ha vinto il premio...
12/10/2018

Stampaggio ad iniezione : Arburg Srl celebra l’anniversario d’argento

Arburg Srl, la filiale italiana di Arburg, ha celebrato il suo 25 ° anniversario dal 20 al 22 settembre 2018. I festeggiamenti sono stati lanciati...
}
© FAIZANE' s.p.a.Via Monte Pasubio, 150 - 36010 Zanè(VI) - Italy - Tel. 39 0445 318318 - Fax 0445 318300 - E-mail:info@faizane.com - C.F. & P.IVA 00731010245 VI116-10474 Cap. Soc. Interamente Versato
Privacy policy - Cookie policy

WITH BY Sun-TIMES