I nuovi profili termoisolanti Insulbar ESP di Ensinger

Il taglio termico dei serramenti in alluminio si avvale di un nuovo profilo termoisolante, ossia Insulbar ESP di Ensinger: esso migliora significatamente la verniciatura a polveri, attirando con forza le particelle di pigmento e portando notevoli vantaggi alla produzione di finestre, porte e facciate in alluminio.

Questo è dovuto alla modifica elettrostatica del PA66 (Tecatherm 66 ESP), il materiale plastico impiegato; allo stesso modo, l’ottimizzazione importante del processo si deve alla possibilità di rivestire il prodotto dopo l’assemblaggio, con un costo decisamente inferiore.

Non sono più necessari interventi aggiuntivi (quali, ad esempio, la pellicola trasparente di rivestimento su gusci di alluminio già verniciati), anzi: è possibile produrre anticipatamente le quantità di profili assemblati di cui si ha bisogno, permettendo, ancora, massima versatilità cromatica e stoccabilità facilitata a magazzino.

Gli ESP, come gli altri profili isolanti Insulbar, possono avere un trattamento in forno fino a temperature di 200°C, senza alcun danneggiamento.

Infine, il produttore Ensinger propone gli ESP anche sabbiati a polvere: la tensione superficiale aumenta fino a 70 mN/m, per l’irruvidimento (i normali profili in PA66 arrivano, invece, a 30 mN/m: il valore consigliato in questo caso, infatti, deve essere inferiore a 50 mN/m).

Profili PA66 Insulbar ESP Ensinger

© FAIZANE' s.p.a.Via Monte Pasubio, 150 - 36010 Zanè(VI) - Italy - Tel. 39 0445 318318 - Fax 0445 318300 - E-mail:info@faizane.com - C.F. & P.IVA 00731010245 VI116-10474 Cap. Soc. Interamente Versato
© FAIZANE' s.p.a. - il presente sito e tutti i contenuti, fotografie e materiale di download riportati, sono di proprietà esclusiva di Faizane s.p.a e ne è vietata la riproduzione senza esplicito consenso.