LAST NEWS

Home » News
16 marzo 2018

EuPC European Plastics Converters Association lancia piattaforma di stampa 3D

L'European Plastics Converters Association (EuPC), che sovrintende al commercio di convertitori di plastica in tutta Europa, ha annunciato il lancio di due nuove piattaforme di settore: una piattaforma di stampa 3D e una piattaforma di materiali compositi. L'annuncio è stato fatto durante la riunione annuale dell'EuPC a Madrid, in Spagna, la scorsa settimana. Secondo EuPC, la nuova piattaforma di stampa 3D è stata creata per "sfruttare il pieno potenziale della stampa 3D nel settore della trasformazione della plastica". La Piattaforma dei materiali compositi, dal canto suo, si occuperà di progetti di ricerca relativi ai materiali compositi allo scopo di superare le sfide relative ai materiali compositi nel settore delle materie plastiche. Anche se non conosciamo troppe specifiche su cosa farà la piattaforma di stampa 3D o su quali tecnologie utilizzerà, l'EuPC ha affermato che le sue nuove piattaforme riuniranno esperti di stampa 3D e compositi di tutta Europa e li inviteranno a condividere le loro conoscenze al fine di promuovere l'industria della trasformazione della plastica. Oltre ad annunciare le due nuove piattaforme di settore, l'incontro annuale ha visto Michael Kundel, CEO del produttore di film plastici Renolit, rieletto presidente di EuPC per altri quattro anni. L'assemblea generale EuPC ha anche eletto un numero di membri al suo comitato direttivo, tra cui David Baker, direttore generale di RPC Group e presidente della divisione Packaging di EuPC; Philip Law, direttore generale della British Plastics Federation; Renato Zelcher, CEO di Crocco; e altri. L'evento stesso, ospitato in collaborazione con l'associazione spagnola di materie plastiche ANAIP, ha riunito oltre 250 membri della catena del valore della plastica europea, oltre a rappresentanti di varie istituzioni dell'UE, Stati membri e mondo accademico. L'evento ha evidenziato l'importanza delle società di trasformazione delle materie plastiche in Europa che lavorano insieme. "L'industria della trasformazione delle materie plastiche deve porsi obiettivi ambiziosi per abbracciare l'economia circolare, mantenersi competitiva e consentire alla nostra società un uso responsabile e circolare della plastica", ha commentato Michael Kundel, presidente di EuPC durante la riunione. Fondata nel 1989, la European Plastics Converters Association è un'associazione di categoria a livello europeo con sede a Bruxelles che si occupa degli interessi delle società di trasformazione della plastica. Conosciuto anche come "Processori", i trasformatori di materie plastiche sono responsabili della produzione di materie plastiche e materie plastiche semilavorate con materie prime. I trasformatori di materie plastiche servono un'ampia gamma di industrie, tra cui quelle automobilistica, delle costruzioni, dei beni di consumo e dell'industria sanitaria. Attualmente, l'EuPC rappresenta circa 50.000 aziende di trasformazione di materie plastiche in Europa, che rappresentano la produzione di oltre 45 milioni di tonnellate di prodotti in plastica all'anno.

LAST NEWS

21/11/2018

SABIC lancia una nuova pellicola trasparente ad alta temperatura LEXAN CXT

SABIC sta presentando un nuovo prodotto a pellicola LEXAN CXT trasparente ad alta temperatura al salone IDTechEx in California. La nuova tecnologia...
20/11/2018

PVC : la nuova etichetta di prodotti VinylPlus

VinylPlus continua il suo impegno a sostenere un quadro sostenibile per la catena del valore del PVC in Europa lanciando la sua nuova etichetta di pro...
19/11/2018

Meusburger amplia la gamma con nuovi prodotti e misure

Meusburger ha ampliato la sua gamma di prodotti, in ottobre con oltre 5.000 nuove misure di trattamento termico per lastre e barre standard antistress...
}
© FAIZANE' s.p.a.Via Monte Pasubio, 150 - 36010 Zanè(VI) - Italy - Tel. 39 0445 318318 - Fax 0445 318300 - E-mail:info@faizane.com - C.F. & P.IVA 00731010245 VI116-10474 Cap. Soc. Interamente Versato
Privacy policy - Cookie policy

WITH BY Sun-TIMES