Un nuovo impianto in Olanda per la polimerizzazione in fase gas di polipropilene

Il gruppo Sabic ha confermato l’avvio di un nuovo impianto pilota a Sittard-Geleen, in Olanda, a partire dal prossimo marzo 2017: esso si occuperà della polimerizzazione in fase gas di polipropilene.

In particolare, l’impianto avrà come focus le ricerche in merito a gradi capaci di resistere all’impatto, sistemi di catalisi avanzati, copolimeri random e omopolimeri.

I nuovi gradi avranno proprietà migliori rispetto, appunto all’impatto, allo scorrimento ed alla rigidità, sempre tenendo presente il settore applicativo di riferimento, come, ad esempio, tubi, imaballaggi, automotive od elettrodomestici.

Già da questo dicembre 2016, inizieranno i lavori di installazione in situ da parte di Zeton, aattraverso un sistema di costruzione modulare per ridurre i tempi ed avere maggior flessibilità progettuale.

Lina Prada, Global PP Technology Director, ha dichiarato: “Con l’avvio dell’unità pilota, incrementeremo in modo notevole la capacità di sviluppare nuovi materiali a base polipropilene destinati ai nostri impianti di Geleen e Gelsenkirchen, in Germania”.

sabic-impianto-gas-olanda-marzo-2017

© FAIZANE' s.p.a.Via Monte Pasubio, 150 - 36010 Zanè(VI) - Italy - Tel. 39 0445 318318 - Fax 0445 318300 - E-mail:info@faizane.com - C.F. & P.IVA 00731010245 VI116-10474 Cap. Soc. Interamente Versato
© FAIZANE' s.p.a. - il presente sito e tutti i contenuti, fotografie e materiale di download riportati, sono di proprietà esclusiva di Faizane s.p.a e ne è vietata la riproduzione senza esplicito consenso.