Solvay avvia produzione di fluoroelastomeri Tecnoflon nell’impianto cinese di Changshu

Nel nuovo impianto di Changshu, in Cina, il gruppo belga Solvay ha intrapreso la produzione di fluoroelastomeri Tecnoflon.

Quest’ultimi sono gradi impiegati per realizzare guarnizioni, anelli di tenuta e condotte, aloro volta utilizzate nel settore petrolifero e nell’industria dell’auto.

Infatti, i fluoroelastomeri Tecnoflon presentano ottima resistenza agli agenti chimici, con temperature d’esercizio che possono benissimo arrivare a 250°C.

Le materie prime per la loro produzione, poi, è assicurata dalla neo joint venture Shanghai 3F New Material.

Solvay produzione fluoroelastomeri Tecnoflon impianto Cina

© FAIZANE' s.p.a.Via Monte Pasubio, 150 - 36010 Zanè(VI) - Italy - Tel. 39 0445 318318 - Fax 0445 318300 - E-mail:info@faizane.com - C.F. & P.IVA 00731010245 VI116-10474 Cap. Soc. Interamente Versato
© FAIZANE' s.p.a. - il presente sito e tutti i contenuti, fotografie e materiale di download riportati, sono di proprietà esclusiva di Faizane s.p.a e ne è vietata la riproduzione senza esplicito consenso.