LAST NEWS

Home » News
24.05.2021

Il problema delle vibrazioni industriali e le soluzioni di Faizanè

Le vibrazioni nelle manifatture sono un problema che rischia di diventare molto pesante, vediamo come risolverlo con Faizanè.

Le vibrazioni nell’industria.

Le vibrazioni nell’industria possono essere un problema anche molto fastidioso, se non dannoso. Innanzi tutto perché ogni oggetto che vibra produce rumore e la rumorosità di ambienti chiusi come capannoni industriali, reparti di produzione o magazzini deve essere mantenuta ad un livello il più possibile ridotto, per il benessere dei lavoratori.

Inoltre, una macchina che presenta vibrazioni elevate è più soggetta al rischio elevato di incorrere in guasti di diverso tipo. I collegamenti filettati, ad esempio, come viti e bulloni tendono ad allentarsi se soggetti a vibrazioni e anche altre parti meccaniche possono rischiare di scollegarsi o di deteriorarsi fino alla rottura in seguito ad intense oscillazioni.

Come è noto, le vibrazioni nei sistemi meccanici si generano ogni qual volta una massa oscilla intorno ad un punto di equilibrio, come avviene, ad esempio, nel caso di organi meccanici in rotazione, come pulegge, volani, ruote dentate, sostenute da assi o alberi. Infatti, per quanto un sistema rotante possa essere equilibrato e ben bilanciato, sarà sempre presente un’eccentricità delle masse rotanti, anche di piccola entità, che provoca un’oscillazione flessionale con frequenza legata alla velocità di rotazione dell’asse o dell’albero.

La rotazione eccentrica delle parti meccaniche produce delle forze alternate che aumentano con l’aumentare della velocità di rotazione e che sono proporzionali alla massa dei componenti stessi e queste forze possono causare, come abbiamo accennato sopra, anche la rottura di alcuni componenti o, comunque, un loro funzionamento irregolare.

Proprio per questi motivi, le vibrazioni in campo industriale sono una questione molto rilevante, dato che in quasi tutte le macchine utensili, le apparecchiature e i sistemi di trasporto utilizzati nelle industrie manifatturiere troveremo sempre, per lo meno, le oscillazioni prodotte dalla rotazione dei motori elettrici che li alimentano siano sempre presenti.

Smorzare le vibrazioni.

È quindi chiaro che tutti gli organi rotanti producono vibrazioni, più o meno intense, che portano a problemi di rumorosità e di usura dei componenti, ma fortunatamente è possibile, spesso con sistemi di notevole semplicità, smorzare queste oscillazioni in modo efficace, riducendone l’ampiezza e quindi la pericolosità.

In linea generale, possiamo dire che esistono alcuni materiali che, grazie alla propria struttura molecolare, possono essere messi in vibrazione con grande facilità, mentre altre sostanze hanno, al contrario, la proprietà di smorzare le vibrazioni meccaniche, ossia di ridurne nel tempo l’ampiezza, senza modificarne la frequenza. Nell’ambito dei materiali utilizzati in meccanica, i casi più notevoli sono quelli dei metalli, che oscillano con grande facilità e per lungo tempo anche dopo che la sollecitazione che ha generato la vibrazione cessa, e, nel campo opposto, dei materiali polimerici e in particolare delle gomme, che hanno invece un notevole potere smorzante.

Il progetto dello smorzamento delle vibrazioni in ambito industriale punta quindi ad applicare, nella gran parte dei casi, degli elementi antivibranti in gomma ad apparecchi che vibrano a causa di componenti in rotazione per ridurre l’ampiezza delle oscillazioni.

Vi sono poi, naturalmente, moltissime situazioni differenti che devono essere studiate in modo specifico, affiancando esperti di meccanica delle vibrazioni a coloro che si occupano di situare le diverse macchine all’interno dei reparti produttivi.

Visto che, come dicevamo, la progettazione dei sistemi antivibranti industriali consiste quindi, in molti casi, nell’individuazione dei componenti in gomma più adatti per smorzare le oscillazioni prodotte dalle diverse apparecchiature, Faizanè si impegna a fornire una gamma di antivibranti il più possibile ampia e completa per venire incontro alle esigenze dei propri clienti.

 

Gli antivibranti nel magazzino Faizanè.

La gran parte dei componenti destinati allo smorzamento delle vibrazioni che troverete nei magazzini di Faizanè sono antivibranti in gomma, cioè particolari in cui una parte in elastomero viene dotata di un dispositivo meccanico di accoppiamento con il sistema di cui deve ridurre le oscillazioni.

Potrete trovare, così, antivibranti dotati di perni filettati, di bulloni di ancoraggio o di fori filettati, in modo da poter diventare in modo pratico ottimi supporti da collocare alla base di diverse macchine idrauliche come motopompe, gruppi di condizionamento aria o compressori oppure di piedini, disponibili anche nella versione autolivellante, che possono essere impiegati utilmente come supporto per macchine utensili di ogni tipo.

Inoltre, nel magazzino di Faizanè, inoltre, sono presenti componenti antivibranti a parabola e sgolati, supporti per macchine utensili, tasselli e collarini per offrire la massima versatilità di impiego nelle diverse situazioni che si possono presentare in reparti produttivi e magazzini di ogni tipologia.

Per arricchire la gamma di prodotti per lo smorzamento delle oscillazioni e la riduzione della rumorosità di sistemi industriali e macchinari, Faizanè ha, nel proprio catalogo, anche prodotti specifici, come le molle ELIGO, le molle TORGO e le particolarissime molle Diapress ad aria, di grande diffusione nei veicoli, ma utili anche in alcune applicazioni industriali.

Infine, per poter agire sulle vibrazioni meccaniche in campo industriale anche nel caso di collegamenti tra sistemi in cui circolino fluidi, potrete trovare nei nostri magazzini anche giunti di espansione utili allo smorzamento delle oscillazioni generate da questo tipo di apparecchiature.

 

LAST NEWS

06.12.2021

Insonorizzare ambienti industriali e macchinari con i prodotti Faizanè

Faizanè commercializza numerosi prodotti per l'insonorizzazione di capannoni e reparti industriali, oltre che di macchinari produttivi di vario tipo.
La diffusione del suono. Le onde sonore sono vibrazioni di tipo meccanico che si possono diffondere attraverso qualsiasi liquido, solido o aeriforme. Solo il vuoto pneumatico o siderale sono in grado...
02.12.2021

Policarbonato e PMMA: un confronto tra plastiche trasparenti

Per realizzare prodotti in plastica trasparente i materiali più utilizzati sono il policarbonato e il PMMA: confrontiamo le loro caratteristiche.
Plastica per sostituire il vetro. Sebbene la sensibilità per la tutela dell’ambiente di questi ultimi anni punti alla riduzione dell’impiego della plastica in favore di altri materiali...
30.11.2021

I vetri speciali per applicazioni ad alte temperature di Faizané

Occorrono vetri speciali per realizzare spie visive in macchinari in cui si raggiungono temperature elevate: ecco le proposte di Faizanè.
La dilatazione termica del vetro. Tutti i materiali, indipendentemente dalla propria natura, subiscono allo stato solido una dilatazione volumica al crescere della temperatura. Questo fenomeno, che...
© FAIZANE' s.p.a.Via Monte Pasubio, 150 - 36010 Zanè(VI) - Italy - Tel. 39 0445 318318 - E-mail:info@faizane.com - C.F. & P.IVA 00731010245 VI116-10474 Cap. Soc. Interamente Versato
Privacy policy - Cookie policy